Muoversi a emissioni zero con il noleggio a lungo termine


Warning: Illegal string offset 'class' in /home/cralc268/public_html/wp-content/themes/Basic/epanel/custom_functions.php on line 87

Warning: Illegal string offset 'alt' in /home/cralc268/public_html/wp-content/themes/Basic/epanel/custom_functions.php on line 88

Warning: Illegal string offset 'title' in /home/cralc268/public_html/wp-content/themes/Basic/epanel/custom_functions.php on line 89

Il noleggio a lungo termine può essere la soluzione migliore per coniugare le esigenze di una mobilità ecologica con il desiderio di risparmiare, infatti, permette di usufruire di diversi modelli di auto elettriche o ibride, da scegliere in funzione dei propri gusti e delle proprie necessità.

Perché non puntare su un veicolo a emissioni zero, quindi? Le prestazioni dichiarate nella media dei veicoli elettrici, per altro, sono di tutto rispetto, con una velocità massima che in media si aggira intorno ai 130 chilometri orari, per un’autonomia complessiva che può arrivare, nei modelli più performanti da questo punto di vista, sino a 150 chilometri seguendo un’andatura economica, e cioè tenendo il pedale a metà corsa. D’altro canto chi opta per queste vetture non ha certo intenzione di pigiare l’acceleratore fino in fondo per sgommare in autostrada (anche perché per l’accelerazione da zero a cento chilometri all’ora ci vogliono più o meno quindici secondi): vuole, viceversa, un’auto perfetta per destreggiarsi in città, non avendo problemi nemmeno con le ztl.

Da mesi, anche il noleggio a lungo termine guarda alla mobilità elettrica e ai veicoli a emissioni zero, in grado di far risparmiare ulteriormente sui consumi nel rispetto dell’ambiente. Infatti ogni auto elettrica si guida come una normalissima vettura a benzina, con la sola differenza che chi si mette al volante davanti a sé non trova l’indicatore del carburante ma quello della carica. Non c’è, inoltre, il cambio, reso inutile dalle peculiarità del motore elettrico, grazie al quale già al regime di giri minimo si può ottenere la coppia massima: in ogni caso il conducente ha a disposizione un selettore per la modalità di marcia, che ricorda in tutto e per tutto la leva del cambio stessa.

Tra i vari modelli che si possono prendere in considerazione c’è Citroen C-Zero, vale a dire la proposta di Citroen per il mercato elettrico. Chi vuole avere la possibilità di circolare senza consumare carburante e, soprattutto, senza inquinare, può noleggiare a lungo termine questo modello, la cui peculiarità è la forma a uovo adattata su una linea da monovolume.

Il suo punto di forza è, ovviamente, il motore endotermico: la Citroen C-Zero, infatti, è alimentata esclusivamente ad elettricità in virtù di un motore a magnete permanente che è in grado di sprigionare sull’asfalto una potenza di 64 cavalli tra i 3mila e i 6mila giri al minuto. Una ottima opportunità per risparmiare sulla benzina (visto che di benzina non ce n’è) e al tempo stesso per limitare l’impatto sull’ambiente.

Nella Citroen C-Zero il motore è collocato in posizione posteriore, e attraverso la trazione posteriore agisce direttamente sulle ruote posteriori; ad alimentarlo sono batterie agli ioni di litio di ultima generazione, con 88 celle da 50 Ah, la cui ricarica è semplice e immediata: non bisogna fare altro che connetterle con un cavo apposito a una presa di 220 V. E se per la ricarica completa c’è bisogno di sei ore, in appena trenta minuti si può arrivare al 30% della ricarica.

Insomma, una city car elettrica o ibrida – la C-Zero è solo un esempio fra i tanti – offre un gran numero di vantaggi economici e pratici, e si rivela la soluzione ideale per chi vuole guardare al futuro, come anche il noleggio a lungo termine sta facendo.



Leave a Reply