Warning: Declaration of HSM_PageTitle::load($meta) should be compatible with HSM_Module::load($meta = '') in /home/cralc268/public_html/wp-content/plugins/headspace2/modules/page/page_title.php on line 0

Warning: Declaration of HSM_Description::load($meta) should be compatible with HSM_Module::load($meta = '') in /home/cralc268/public_html/wp-content/plugins/headspace2/modules/page/description.php on line 0

Warning: Declaration of HSM_Tags::load($meta) should be compatible with HSM_Module::load($meta = '') in /home/cralc268/public_html/wp-content/plugins/headspace2/modules/page/tags.php on line 0

Warning: Declaration of HSM_JavaScript::load($meta) should be compatible with HSM_Module::load($meta = '') in /home/cralc268/public_html/wp-content/plugins/headspace2/modules/page/javascript.php on line 0

Warning: Declaration of HSM_Stylesheet::load($meta) should be compatible with HSM_Module::load($meta = '') in /home/cralc268/public_html/wp-content/plugins/headspace2/modules/page/stylesheet.php on line 0

Warning: Declaration of HSM_Stylesheet::init() should be compatible with HSM_Module::init($args) in /home/cralc268/public_html/wp-content/plugins/headspace2/modules/page/stylesheet.php on line 0
Economia | CCP Magazine
Currently Browsing: Economia

Decreto semplificazioni e rimborsi iva

Tra le novità previste dal recente decreto semplificazioni approvato la scorsa settimana dall’esecutivo vi è anche la previsione di un’accelerazione per il visto di conformità in materia di rimborsi iva (qualora la richiesta non superi i 15 mila euro). Presentare entro il trimestre successivo il modello TR previsto di un visto di conformità permette di ottenere celermente il rimborso previsto in quanto permette al professionista abilitato di effettuare i dovuti controlli in maniera celere. Con le nuove regole inoltre l’invio della dichiarazione Iva è anticipato a fine febbraio ( a partire...
read more

Accertamento sintetico: contano anche i costi figurativi  

  Al fine di rideterminare il reddito finanziario di un contribuente, tramite accertamento sintetico, occorre anche considerare i costi figurativi, come ad esempio accantonamenti al fondo TFR e ammortamenti.  Infatti, come stabilito dalla Ctp di Caltanissetta con sentenza n. 762/03/2014, questi sono elementi che solo in apparenza riducono il potere di acquisto ma che comunque non sono riconducibili ad un esborso di denaro nell’anno in cui sono imputati. La commissione ha sentenziato su un ricorso fatto da un contribuente in merito ad una rideterminazione sintetica del reddito per gli anni 2007...
read more

Volontary disclosure: le norme in materia Iva

In tema di regolarizzazione degli omessi importi iva da versare, la legislazione europea ha chiaramente stabilito che è possibile applicare una riduzione delle sanzioni amministrative e/o penali, ma non uno sconto sull’imposta da versare. Infatti occorre tener conto che l’iva, prima ancora di essere un tributo italiano, risulta essere un tributo di natura europea, che quindi è regolato da norme di livello sovranazionale, prima di quelle italiane. Infatti le disposizioni attuali impongono il versamento dell’iva dovuta, calcolata dall’Agenzia delle Entrate attraverso la procedura...
read more